LUCK SHARING… ovvero …LA CONDIVIONE DELLA FORTUNA

Lucksharing

Lucksharing

Condivisione

La Sharing Economy è in continua espansione. Ormai si cerca di condividere di tutto, l’auto, la bicicletta, la casa, la badante…perfino il cesso!

 

Perchè, allora, non condividere la Fortuna?

LUCK SHARING…

 

IL Gioco del Lotto

 

Immaginate 100 persone che giocano alla Lotteria per proprio conto, il più fortunato vince mentre 99 giocatori strappano il biglietto tornando a casa mortificati o, peggio ancora, pronti a spendere più soldi per un altro tentativo.

 

Lotto e Superenalotto

 

Con il “Luck Sharing” (il termine l’ho coniato in questo momento) i 100 giocatori di cui sopra, mettono assieme ogni uno il proprio biglietto appena acquistato e, in caso di vincita, ogni uno avrà la sua parte.

Vero è che il titolare del biglietto vincente avrà un po’ di rimpianto, ma sicuramente di breve durata quando capirà che si, ha vinto meno, ma ha reso contenti tutti gli altri. Sarà un vincitore circondato da amici riconoscenti anzi che da gente invidiosa. Vuoi mettere?

Più volte si sente e si vede che l’individualismo ci ha ridotti ad essere soli in una moltitudine.Lo SHARING sta scardinando tutto ciò. E’ il nemico dell’individualismo.

Anche gli amanti del gioco d’azzardo possiamo fare la nostra parte partecipando al Collettivo Etico.

Il Collettivo Etico si presta proprio a questo scopo, cioè lo sharing della fortuna.

Se vuoi entrare a far parte del giro vedi Questi Ebook.

 

Frasi sulla Condivisione

Se la conoscenza non è condivisa prima o poi muore.

La vera felicità è solo quando è condivisa.

La condivisione porta alla vittoria.

Condividere solo le cose positive.

…e ricorda sempre “E’ MEGLIO VINCERE IN COMPAGNIA CHE PERDERE DA SOLI”